Prodotti

5G , si inizia a fare sul serio

01 giu 2018
bari-e-matera-5g-959c2bf4cbe25eeb2b884802a98cade13-633x350

Come tutte le nuove tecnologie, anche il 5G ha avuto un lungo tempo di attesa, di rumors, sperimentazioni e proposte. Quello che si è visto fino ad ora sono stati i numerosi test fatti sia dagli operatori di telefonia mobile che dai fornitori di tecnologia.  Test fatti però fuori da un ambiente “reale”.

E’ invece proprio di questi giorni la prima applicazione pratica del 5G. Questo storico test è stato effettuato a Bari e Matera e i risultati ottenuti sono stati eccellenti. In particolare grazie al 5G le due città diventeranno tra le prime città 5G di tutta Europa. Tutto questo grazie ad ingenti investimenti ( si parla di oltre 60 milioni di euro) che hanno permesso alle due città di essere connesse con la fibra e di installare le nuove antenne per il 5G.

Grazie al 5G e alla realtà virtuale sarà possibile visitare come se si fosse sul posto le chiese rupestri di Matera e lavorare alla manutenzione dei motori marini al porto di Bari. Tutto questo a distanza, con latenza praticamente azzerata e una capacità trasmissiva unica al mondo.

I terminali per utilizzare il 5G non sono ancora disponibili sul mercato e quindi per gli utenti non è ancora il momento di poter finalmente provare questa tecnologia innovativa. Ma la sperimentazione fatta a Bari e Matera è un passo avanti notevole, e soprattutto ha mostrato al mondo le potenzialità reali del 5G e non solo quello che nominalmente riuscirebbe a fare.

Quindi non resta che aspettare sperando che a livello infrastrutturale continuino gli investimenti sia pubblici che privati, che finalmente la fibra ottica arrivi in tutto il territorio nazionale e soprattutto che gli operatori di telefonia mobili valutino di fornire il 5G alla maggior parte della popolazione.

Ci si aspetta molto anche dalla prossima asta per l’assegnazione delle frequenze 5G, ma su questo non hanno ancora notizie precise al momento.

Potrebbe piacerti anche ...

    Scopri perchè scegliere un ripetitore Stelladoradus

    26th luglio 2019
    Ti sei mai chiesto perché all’interno di molte case e in molti uffici è difficile fare una telefonata senza che ci siano interruzioni, oppure con una qualità adeguata? Oppure perchè l’apertura di una pagina web dal tuo smartphone o semplicemente l’utilizzo di una applicazione risulti lento e difficoltoso? La risposta è molto semplice e anche [...]
    maggiori info

    Perché i ripetitori Stelladoradus sono i migliori?

    27th giugno 2019
    Quando si acquista un prodotto, soprattutto un prodotto tecnologico, ci si chiede sempre se quello che si acquista possa veramente risolvere i nostri problemi e se soprattutto tra i vari prodotti presenti online quello che stiamo per scegliere sia effettivamente il migliore ed abbia il miglio rapporto qualità prezzo. Questo discorso è valido soprattutto per [...]
    maggiori info

    Ripetitore 4G . Come amplificare il segnale LTE

    18th maggio 2019
    Guida ai ripetitori 4G LTE per i segnali di tutti gli operatori Come funziona un ripetitore 4G / amplificatore di segnale LTE? I nostri smartphone , o anche tablet e pc se dotati di scheda sim,  per funzionare hanno bisogno di essere connessi alla rete di telefonia mobile e quindi di ricevere un segnale proveniente [...]
    maggiori info