Prodotti

Ripetitore di segnale mobile in Svezia

11 ago 2014
house-front

La sfida:

Abbiamo una casa nella foresta di Smaaland in Svezia. La casa è del 1856, ed è costruita nel classico stile Svedese. La casa è stata costruita al 100% in legno tranne che per due camini fatti in pietra.
Abbiamo la casa dal 1960. Abbiamo provato a chiedere alla compagnia telefonica locale quanto sarebbe costato ottenere una connessione PSTN. Nel 1985 ci risposero più di 5000£ . Fin dai primi giorni del GSM, la copertura all’esterno e all’interno la casa è stata terribile e ci era impossibile utilizzare i cellulari. La stazione GSM più vicina è a 12km.

 

La soluzione:

La nostra priorità era quella di ottenere una connessione 4G per utilizzare internet. Nella foto sopra, si può vedere che abbiamo un antenna appena sotto l’antenna Yagi di Stella Doradus. L’abbiamo installata l’anno scorso, e siamo riusciti a ottenere un livello di segnale a -83dBm (3 tacche) proveniente dalla nuova stazione radio base 4G presente a 12 chilometri di distanza dalla casa. C’è voluto un pò di tempo per trovare la stazione radio base. Una volta trovata ne abbiamo appuntato le coordinate GPS ed è stato semplice puntare l’antenna nella giusta direzione.
Quest’anno desideravamo una migliore copertura 2G  all’interno della casa per le chiamate voce. Dopo molte ricerche, ci siamo imbattuti nel ​​sito web Stella Doradus. Il loro sito web e i loro prodotti sembravano molto professionali. Gli abbiamo inviato un e-mail spiegando loro le nostre esigenze. Abbiamo ottenuto una consulenza molto professionale nel progettare la miglior soluzione possibile per la nostra sfida. Volevo un ripetitore a 900 MHz con l’antenna Yagi, a causa sia della distanza dalla stazione radio base che della posizione della casa nel profondo della foresta. Volevo anche doppie antenne interne in quanto avevo l’impressione che i camini in pietra stessero facendo un buon lavoro nel bloccare la propagazione del segnale all’interno della casa.

L’installazione:

Non è per niente difficile installare questi prodotti. Comunque avevo promesso al resto della famiglia che avrei provato a fare l’installazione in modo che fosse il più possibile nascosta. Senza cavi esterni e senza attrezzature elettriche visibili sulle pareti all’interno della casa. Non è molto bello da vedere in una casa che ha più di 150 anni!
Prima di tutto ho montato l’antenna al di sopra di quella esistente per il 4G. Poi ho forato il tetto con molta attenzione per far passare i cavi, in modo che tutti i cavi fossero ben nascosti all’interno della casa.

Chimney

Dopo l’installazione dell’antenna, ho portato il ripetitore sul tetto, in modo da poter stabilire la migliore direzione della nuova antenna Yagi, utilizzando le informazioni fornite dai LED presenti sul ripetitore StellaDoradus. Sono stato in grado di ottenere un ottimo segnale (corrispondente a 4 LED), che considerando la distanza dalla stazione radio base è molto positivo.
All’interno della casa ho installato sia il modem USB 4G che il ripetitore Stella Doradus, entrambi su una tavola di legno all’interno di una piccola stanza che usiamo come ripostiglio.

repeater box

Ho montato un’antenna interna nei pressi del ripetitore allo scopo di coprire il primo piano e poi ho messo un’altra antenna interna appena sotto il soffitto all’altra estremità della casa. In questo modo ho ottenuto una copertura 2G perfetta in tutta la casa. Con mia grande sorpresa, sono riuscito ad ottenere anche un buon segnale 3G da un’altro operatore, che di recente ha iniziato a trasmettere il  3G a 900 MHz. Di seguito un link  che può essere molto utile per chiunque abbia intenzione di eseguire un progetto simile in Svezia:

http://prylkoll.se/frekvenser-for-4g-och-lte-i-sverige/

Questo link aiuta molto nello scegliere il miglior modello di ripetitore Stella Doradus.

La conclusione:

La principale motivazione che ci ha spinto a ricercare un ripetitore è stata quella di essere in grado di effettuare chiamate di emergenza o riuscire a contattare altri membri della famiglia in caso di emergenza. La nostra casa è molto isolata, e non ci piaceva l’idea di non poter chiedere aiuto in caso di emergenza. Un altro effetto positivo di questo progetto è stato che ora i nostri ragazzi utilizzano la casa molto di più, in quanto possono connettersi a internet e fare chiamate senza alcun problema.
Per la mia esperienza raccomando fortemente i prodotti Stella Doradus e il loro personale molto competente e cordiale.

Alla prossima

David Vang Andersen

.

You may also like:

    John Begala | Installazione per fornire copertura all'aperto

    11th gennaio 2018
    Problema La casa di John è situata in una zona rurale in Spagna, dove non c’era nessun segnale cellulare in casa o in cortile. Tuttavia, una grande torre si trova nelle vicinanze e c’era un segnale esterno debole sulla cima di questa torre. Desiderava avere sia la voce che il segnale 3G all’interno della casa e [...]
    read more

    Vecchia casa italiana con muri spessi - Francis Smileit

    11th agosto 2017
    Il problema spiegato da Francis “Durante l’estate vivo in campagna e ho bisogno di usare il telefono, ma le torri cellulari sono abbastanza lontane e l’edificio ha pareti spesse che provocano un segnale scadente. Vivo in un palazzo di fine 1800 e le pareti interne sono spesse dai 26 ai 28 centimetri, 67 centimetri in [...]
    read more

    Utilizzo di un pre-amplificatore Stella in una casa di campagna in Spagna

    11th agosto 2017
      Location: LA PROVINCIA DE BURGOS EN CASTILLA Y LEÓN (ESPAÑA) L’antenna ricevente è stata installata su un paletto sulla collina (1), dove è presente un buon segnale GSM. Il pre-amplificatore StellaPreAmp è stato installato su questo paletto in modo da amplificare il segnale lungo la corsa cavi (200 m) fino al paletto montato in [...]
    read more