Prodotti

Come amplificare il segnale mobile nei negozi, hotel, ristoranti, bar, fabbriche…

11 ott 2017
das penetration

In questo articolo vi illustrerò le migliori soluzioni per amplificare il segnale mobile nella tua attività commerciale o ufficio. Se avete un un negozio,un ristorante , un hotel o un ufficio in cui il segnale cellulare è poco presente , ci sono  3 soluzioni principali per portare il segnale mobile all’interno della tua struttura. Per propagare il segnale mobile in un edificio la migliore soluzione è utilizzare un sistema D.A.S. Esistono 3 tipi di sistema DAS (sistema di antenna distribuito). Di seguito i 3 tipi di DAS: Passivo, Ibrido e Attivo. In primo luogo, cosa è il DAS?

 

Distributed Antenna System (DAS)

Il DAS (sistema di antenna distribuito), è una rete di antenne, separate l’una dall’altra, all’interno di un edificio . Ognuna di queste antenne è collegata ad una sorgente comune tramite un mezzo di trasporto (cavo coassiale, fibra ecc.) che fornisce copertura cellulare. (GSM, 3G, 4G). L’idea è quella di dividere la potenza trasmessa tra diversi elementi di antenna, separati nello spazio in modo da fornire copertura sulla stessa area di un’antenna singola ma con una potenza totale ridotta ed una maggiore affidabilità. Una singola antenna che irradia ad alta potenza viene sostituita da un gruppo di antenne a bassa potenza per coprire la stessa area.

 

 

DAS simple

I sistemi DAS vengono utilizzati tipicamente per due motivazioni: fornire copertura mobile e aggiungere capacità. In situazioni in cui l’elevata domanda degli utenti potrebbe superare la copertura esistente (come uno stadio di calcio, concerti all’aperto), il sistema DAS aiuta a incrementare la capacità e a ridurre il carico dalla rete.

1) DAS Passivo

Il sistema DAS passivo utilizza componenti passivi come cavi coassiali e splitter per distribuire il segnale all’interno dell’edificio. Il sistema prevede amplificatori bi-direzionali per distribuire il segnale dalla rete cellulare proveniente dall’antenna  sul tetto come da immagine seguente.

stellaoffice-banner-400x280

Ci sono alcune limitazioni relativamente all’utilizzo dei sistemi con DAS passivo. Utilizzando un cavo coassiale per distribuire il segnale (a differenza della fibra ottica), le perdite sono più alte. Maggiore è la distanza tra le antenne e l’amplificatore, maggiore è la perdita del segnale. Questa perdita di segnale produce una potenza inferiore in uscita. Queste limitazioni restringono l’area di copertura massima per un sistema  DAS passivo a circa 4000M2. È possibile aumentare questo valore aggiungendo più amplificatori, ma sarà più difficile penetrare all’interno dell’edificio. I vantaggi delle soluzioni DAS passive sono notevoli. In particolare, essi sono notevolmente più economici rispetto ai DAS attivi in quanto semplicemente riescono a trasmettere il segnale proveniente della rete mobile presente all’esterno, senza bisogno di ulteriori amplificazioni. Inoltre è anche più semplice la procedura burocratica e i tempi di implementazione sono più rapidi . Il DAS passivo è adatto per negozi, piccoli uffici, ristoranti. La copertura è tipicamente tra i 4000m2 e i 6000m2 .  Il DAS passivo fornisce copertura GSM, 3G e 4G per tutti gli operatori. Ciò significa che i vostri clienti e il vostro personale avranno esattamente la stessa copertura mobile che avrebbero all’esterno dell’edificio. Se quindi l’edificio non è di grandi dimensioni,  Il DAS passivo è di gran lunga la soluzione più economica ed efficace. Pro: soluzione più economica, amplifica tutti gli operatori di telefonia mobile , copertura di circa 4000m2, potrebbe non essere necessario informare gli operatori di telefonia mobile. Contro: Non adatto per edifici di grandi dimensioni, vale a dire maggiori di 6000m2, Richiede una buona qualità del segnale al di fuori dell’edificio. Se non è presente alcun segnale mobile al di fuori dell’edificio, questo sistema non funziona. Non è possibile amplificare se il segnale all’esterno è inesistente! Clicca qui per l’elenco di soluzioni e di prodotti StellaDoradus che si basano su DAS passivi. Per vedere alcuni casi di utilizzo, clicca qui

2)DAS Ibrido

Il sistema DAS Ibrido  è simile quello  del DAS passivo.L’unica differenza è che vengono aggiunti degli amplificatori supplementari per favorire la propagazione del segnale più in profondità all’interno dell’edificio. Questi amplificatori aggiunti sono chiamati “amplificatori di linea”.

Lineamps_city_425px_reduced

Propagandosi nel cavo coassiale il segnale perde potenza. Per compensare queste perdite, gli amplificatori di linea amplificano il segnale portandolo ad un livello ottimale. Questo permette di propagare il segnale in profondità all’interno dell’edificio dove è richiesta la copertura.

Pro:

  • Soluzione a basso costo. (quasi 5-10 volte più economico di un sistema DAS Attivo)
  • Amplifica tutti gli operatori
  • Amplifica tutte le reti (GSM, 3G, 4G)
  • Copertura di circa 100,000m2
  •  Potrebbe non essere necessario informare l’operatore di telefonia mobile (dipende dalle leggi nazionali)

Contro:

  • Richiede un’installazione professionale

Clicca qui per l’elenco di soluzioni e di prodotti StellaDoradus che si basano su DAS Ibridi

3) DAS Attivi

 

Infine, i sistemi DAS Attivi differiscono da quelli illustrati prima per diverse ragioni. In primo luogo, utilizzano cavi in fibra ottica per distribuire il segnale all’interno dell’edificio. La sorgente del segnale è chiamata “head-end” e combina i segnali di operatori diverse. Ogni operatore, Vodafone, Tim, ecc., viene propagato all’interno dell’edificio in modo indipendente, solitamente attraverso una connessione in fibra proveniente dalla strada. (oppure da un’antenna presente sul tetto.)

Caratteristiche:

  • Cablaggio in fibra ottica
  • Sistema “head-end” utilizzato per applicare filtri rigidi allo spettro di frequenza
  • Distribuzione illimitata di antenne.
  • Adatto per edifici governativi,  uffici molto grandi, stadi ..

active das stelladoradus

Uno dei principali inconvenienti di un sistema DAS attivo è sicuramente il. L’altro grande inconveniente di un sistema DAS attivo è che ogni installazione deve essere approvata dagli operatori di telefonia mobile (Vodafone, Tim,ecc …). Questa è la normativa UE. Generalemente gli operatori di telefonia concedono l’approvazione , ma la burocrazia è complessa e l’intero progetto può costare milioni di euro e richiedere anni per essere messo in funzione.

Potrebbe piacerti anche ...