Prodotti

Come scoprire esattamente a quale stazione radio mobile è connesso il telefono.

24 ott 2019
phone cell tower1

Per installazioni di ripetitori complesse o di grandi dimensioni, è utile sapere con precisione a quale stazione radio mobile è collegato il telefono. Questo ti aiuterà a capire la natura del segnale mobile all’interno e intorno all’edificio. Ti aiuterà anche ad orientare l’antenna esterna.

Alcune app mostrano la direzione della stazione radio mobile utilizzando un ago della bussola. Altre app effettuano una stima della posizione della stazione radio mobile e mostrano questa posizione su una mappa. Entrambe le opzioni producono risultati inaccurati o falsi e pertanto non possono essere considerati attendibili.

Il metodo che illustrerò in questo articolo richiede un po ‘di tempo, ma ti darà informazioni accurate che sono preziose per installazioni più professionali.

Equipaggiamento:

  • 3X smartphone Samsung con una SIM per ogni operatore.
  • Notebook

I Samsung Galaxy sono i migliori telefoni con cui raccogliere informazioni sulla stazione radio mobile.

Con questi telefoni puoi ottenere informazioni relativamente a:

  • Potenza del segnale
  • Banda (frequenza)
  • CID/TAC: (Cell ID)
  • Servizio (GSM,H+, 4G etc…)

Il  CID, Cell ID, indintifica univocamente la stazione radio mobile. E’ una informazione molto importante.

Installa l’app, Network Cell Info Lite (NCIL)su 3 cellulari Samsung

Ecco un esempio di NCIL sul mio telefono Samsung Vodafone:

  • Potenza del segnale: -111dBm
  • Banda : 20 (800MHz)
  • CID/TAC: 37100-81937409
  • Servizio: 4G

Screenshot_20181009-170025_Network Cell Info Lite

Consiglio!

In un telefono Samsung, puoi sempre accedere a questi dati grezzi digitando * # 0011 # sulla tastiera. Da qui puoi ottenere tutti i dati sopra senza installare l’app NCIL.

Passo #1 – Giuda verso la stazione radio mobile più vicina.

Guida verso la stazione radio mobile più vicina al tuo edificio. Puoi vedere la stazione radio mobile dal tetto dell’edificio. In alcuni paesi, ci sono mappe governative che mostrano esattamente dove si trovano le torri cellulari.

Francia:

https://www.cartoradio.fr/index.html#/

Spagna:

https://geoportal.minetur.gob.es/VCTEL/vcne.do

Irelanda:

https://siteviewer.comreg.ie/

 

Se non ti trovi in uno di questi paesi, verifica la posizione della stazione radio mobile tetto dell’edificio.

Quindi, cammina o guida fino a questa prima stazione radio mobile. Non è necessario andare direttamente alla base della stazione. Va bene essere a 50-100 metri di distanza. Quando arrivi lì, prendi  i 3 telefoni e il block notes  e inizia il primo test.

Test #1 – La prima stazione radio mobile

Usando NCIL prendi nota del:

  • SPotenza del segnale
  • Banda (frequenza)
  • CID (Cell ID)
  • Servizio(GSM,H+, 4G etc…)

..per ognuno dei telefoni.

Inoltre prendi nota sulla mappa della tua posizione

Esempio:

Orange:

B3, -76dBm, 4G, 4001-4566634

O2:

B3, -72dBm, 4G, 3441-47665634

Vodafone:

B1, -77dBm, 3G, 3225-45634

Test #2 – Fai lo stasso test per tutte le stazioni radio mobile intorno all’edificio.

 

The little colored boxes on each tower denote the actual operators on that tower.

Dirigiti verso  le altre torri cellulari vicino all’edificio e raccogli gli stessi dati.

Contrassegna tutte le posizioni delle torri su una mappa.

Di seguito un esempio di uno di questi edifici e le posizioni delle torri vicine. I cerchi indicano ciascuno degli operatori mobili. Scoprirai che spesso la stessa torre ospiterà stazioni base di diversi operatori. Nella mappa qui sotto, siamo andati nelle vicinanze di  tutte e 4 le torri e abbiamo raccolto i dati di tutti gli operatori su quelle torri.

Le quadratini colorati su ogni torre indicano gli effettivi operatori presenti su quella torre.

towers around building map

Conclusioni:

Hai solo bisogno di raccogliere dati dalle torri vicine in qualsiasi direzione intorno all’edificio. Il numero di torri può variare da 2-3 nelle aree rurali, a 5 o più nelle città.

Dopo aver raccolto tutte le informazioni dalle torri presenti nell’area, puoi tornare al tuo edificio e ripetere lo stesso test sul tetto dell’edificio.

Compara i risultati.

Ora puoi confrontare le informazioni di CID / TAC ottenute sul tetto con i dati che hai appena raccolto  e dovresti ottenere una corrispondenza.

Ora sai esattamente a quale torre sono collegati i tuoi telefoni dal tetto dell’edificio.

Per la tua installazione, dovresti puntare l’antenna Yagi esterna in questa direzione, come regola generale.

Ti consiglio anche di testare all’interno dell’edificio per vedere se c’è un “segnale naturale” * che entra nell’edificio, e ora saprai quale torre esatta sta trasmettendo naturalmente un segnale forte nell’edificio.

Ancora una volta, se questo è il caso, punta l’antenna esterna  Yagi verso questa torre.

* “Segnale naturale” è il segnale misurato all’interno dell’edificio che è sempre presente, quando non è installato alcun ripetitore.

Idealmente, preferiamo non vedere alcun segnale naturale nell’edificio. Questo è spesso il caso di edifici moderni altamente isolati.

Tuttavia, gli edifici più vecchi di solito hanno qualche segnale naturale e dobbiamo tenerne conto.

Potrebbe piacerti anche ...

    Parabolic Dish in the City - Multiple Base Station Issue.

    13th novembre 2019
    In this article, I will discuss a problem that can arise with repeater installations in cities. This problem can arise when you install the outdoor antenna on a very high building that has views over the city. If the building is very high, from the roof, the outdoor antenna can see across the city. It [...]
    maggiori info

    Suggerimenti utili per l'installazione di ripetitori di segnale mobile

    8th ottobre 2019
    A volte l’installazione di sistemi ripetitori può risultare difficile. I seguenti suggerimenti sono stati sviluppati nel corso di molti anni di lavoro . C’è tutto il mio lavoro dietro questi consigli,  ma spero di aiutarti a evitare i miei errori e rendere più semplice l’installazione di sistemi ripetitori. Installa le seguenti app sul tuo telefono [...]
    maggiori info

    Suggerimenti pr l'installazione di ripetitori di segnale mobili per professionisti. Lunghezza del cavo?

    3rd ottobre 2019
    Come possiamo scoprire con precisione la lunghezza massima del cavo che è possibile installare tra l’antenna esterna e il ripetitore? In tutti i kit di ripetitori Stelladoradus forniamo un cavo standard di 15 m di lunghezza da installare tra l’antenna esterna e il ripetitore. Questa lunghezza è sufficiente per la maggior parte dei clienti. Tuttavia, [...]
    maggiori info