Prodotti

I-repeater StellaDoradus – ripetitore cellulare controllato attraverso il cloud, ideale per le imprese.

21 mar 2018
rackmount+wall mount+ DASHboard2

La fase di sviluppo di questo prodotto è stata molto impegnativa, ma ora finalmente possiamo presentarvi il nuovo i-repeater.

Che cos’è l’ i-repeater?

È un nuovo tipo di ripetitore cellulare che può essere monitorato e controllato tramite Internet.

Perchè il monitoraggio tramite internet è utile?

È utilissimo per le aziende che effettuano installazioni in quanto permette  di monitorare tutti i ripetitori installati  da remoto. Questo permette alle aziende di non doversi recare fisicamente presso i clienti in caso di problemi. Può anche essere usato come strumento di vendita per offrire ai tuoi clienti la tranquillità di avere un sistema monitorato. Di conseguneza questo monitoraggio potrebbe essere regolato da un contratto con addebito mensile e quindi l’utilizzo di  questo prodotto potrebbe aprire nuovi mercati,ad esempio uffici  governativi, hotel, grandi edifici ecc … L’i-repeater serie 1002 è legale e pienamente conforme agli standard UE. i-rep+Lineamps_no_base_original_425px

L’i-repeater può essere utilizzato con gli amplificatori di linea, come mostrato nell’immagine sopra, per distribuire il segnale mobile in edifici di qualsiasi dimensione. Anche gli amplificatori di linea sono monitorati. Ciò significa che, come installatore, è possibile visualizzare lo stato completo del sistema attraverso il tuo computer / telefono. L’i-repeater amplifica tutte le bande di frequenza, 800/900/1800/2100 e 2600 Mhz, e presto si aggiungerà anche la banda a 700Mhz

Pannello LCD touch

touchscreen stelladoradus

Ha un display LCD touch da 12 cm. Questo display mostra chiaramente la potenza del segnale di tutte le bande di frequenza. Utilizzando il dispaly touch, è possibile accedere al “menu tecnico”, che mostra le informazioni dettagliate sull’amplificatore. È inoltre possibile attivare / disattivare o attenuare le singole bande di frequenza.

Accesso remoto

  1. Accedi attraverso il nostro sito www.stellacontrol.com per monitorare tutte le tue installazioni
  2. Verifica lo stato dele tue installazioni.
  3. Visualizza tutti i ripetitori/amplificatori dei linea installati in un particolare edificio.
  4. Analizza i dettagli di un ripetitore in particolare.
  5. Attiva/disattiva o attenua una o più bande del ripetitore
  6. Visualizza la cronologia degli eventi registrati dal ripetitore.

large pic stellacontrlol   Di seguito è riportato uno schema della configurazione di base dell’i-repeater in combinazione con 4 line-amp per una maggiore copertura. i-repeater diagrams

Potrebbe piacerti anche ...

    I ripetitori di segnale mobile sono legali in Irlanda?

    22nd marzo 2019
    Circa un anno fa, i ripetitori di segnale mobile che soddisfacevano determinati requisiti tecnici sono stati resi legali in Irlanda. La Comreg ha pubblicato un elenco di produttori i cui prodotti soddisfano tali requisiti. I produttori sono: Stella Doradus Coiler SmoothTalker Nextivity Ecco il link alla lista della Comreg: https://www.comreg.ie/media/2018/10/Manufacturers-List.pdf Ripetitori illegali Ci sono molte [...]
    maggiori info

    Il miglior modo per amplificare il segnale 4G in aree a bassa penetrazione

    27th febbraio 2019
    La penetrazione del segnale mobile, in particolare il segnale relativo ai dati 3G e 4G, può essere debole negli edifici con pareti spesse o in aree montuose. Potrebbe capitare infatti che, mentre sei seduto sul divano del tuo salotto e sei connesso ad internet utilizzando il tuo smartphone, improvvisamente il segnale 3G o 4G potrebbe [...]
    maggiori info

    NB IOT, il 5G è già tra noi

    29th gennaio 2019
    Il processo di avvicinamento al 5G  va avanti a passi sempre più spediti, e dopo tutte le sperimentazioni e soprattutto dopo l’asta relativa all’assegnazione delle frequenze ai vari operatori, finalmente si iniziano a toccare con mano le potenzialità di questa tecnologia che promette di stravolgere il nostro rapporto con lo smartphone e che potenzialmente stravolgerà [...]
    maggiori info