Prodotti

Suggerimenti utili per l’installazione di ripetitori di segnale mobile

08 ott 2019
banner

A volte l’installazione di sistemi ripetitori può risultare difficile.

I seguenti suggerimenti sono stati sviluppati nel corso di molti anni di lavoro . C’è tutto il mio lavoro dietro questi consigli,  ma spero di aiutarti a evitare i miei errori e rendere più semplice l’installazione di sistemi ripetitori.

Installa le seguenti app sul tuo telefono Samsung Galaxy:

  • Network Cell Info Lite
  • Ookla speed test 

 

4 Samsung Galaxy

Molto può essere appreso con 4 telefoni Samsung Galaxy con SIMS differenti per ciascuno degli operatori italiani. Installa l’app Network Cell Info Lite su tutti e 4 i telefoni. Questi telefoni ti diranno la banda (frequenza) che stai utilizzando, oltre alla potenza del segnale per tutti gli operatori. Tutto ciò di cui hai bisogno sono questi telefoni, oltre ad un analizzatore di spettro, per eseguire qualsiasi tipo di installazione, anche in edifici molto grandi. Per saperne di più sul NCIL e su quanto sia utile, fai clic qui.

Parla col cliente

Prima dell’installazione, chiedi sempre al cliente quali sono gli operatori più importanti per lui. In questo modo è possibile dare la priorità a questo operatore quando si punta l’antenna esterna verso le BTS dell’operatore. A volte può essere difficile potenziare tutti gli operatori in modo efficace, quindi se il cliente menziona che desidera davvero un solo operatore in particolare, questo semplifica il tuo lavoro.

Chiedi al cliente se le chiamate sono più importanti, oppure sono importanti anche i dati, o solo i dati sono importanti. Queste informazioni possono aiutarti a decidere il modo migliore per stabilire la priorità del tempo durante il test del sistema. Se la priorità dei clienti sono le chiamate, è necessario concentrarsi sulle chiamate.

Per prima cosa verifica il segnale all’esterno dell’edificio.

Prima di fare qualsiasi cosa, dovresti fare dei test di chiamata e dei test di velocità all’esterno dell’edificio. Su Network Cell Info Lite (NCIL), guarda il numero di banda, la potenza del segnale e l’ID CELL. (Vedi immagine sotto).

 

Screenshot_20181009-170025_Network Cell Info Lite

 

 

Fallo per tutti gli operatori richiesti e annota i risultati in un notebook. Ricorda, un sistema di ripetitori prenderà il segnale solo dall’esterno di un edificio e lo porterà all’interno. Non garantisce di migliorare il segnale, lo ripete e basta.
Pertanto, se il segnale naturale è molto scarso all’esterno dell’edificio anche dopo l’installazione del sistema ripetitore, il segnale potrebbe essere ancora scarso all’interno dell’edificio.

Inoltre, è possibile utilizzare queste informazioni per gestire le aspettative del cliente.

Informazioni tipiche che mi piace raccogliere in questi test:

  • Operatore: Vodafone
  • Potenza del segnale: -111 dBm
  • Banda: 20
  • LAC-CID: 37100-81937409

La LAC (Location Area Network) e il  CID (Cell ID), è l’identificazione della BTS al quale il telefono è attualmente collegato. Per installazioni complicate, è importante tenere un registro di queste BTS, per aiutarti a capire cosa sta succedendo in questo particolare edificio.
Per saperne di più su CID e LAC, clicca qui

Fai una checklist

Prima di accedere al sito di installazione, esaminare attentamente l’elenco di tutto ciò che può servire per l’installazione stessa. È estremamente negativo quando guidi  per 2 ore o più verso un sito solo per scoprire di aver dimenticato alcune attrezzature importanti. Esamina la checklist prima di uscire di casa per evitare questi errori. Ecco la mia:

checklist

Verifica tutti i cavi

Fai un test dei cavi  Ispezionando molte installazioni di ripetitori in tutta Europa, ho riscontrato molti errori dovuti a connettori mal inseriti. È molto importante controllare sempre che il cavo non presenti guasti. Leggi questo articolo per sapere come fare.

too far inside

Direzione dell’antenna esterna

Generalmente, dovresti puntare l’antenna esterna verso la BTS più vicina. Questa è la torre dominante nella zona ed è solitamente visibile dal tetto.

Trova il “segnale naturale”

Il “segnale naturale” è il segnale mobile all’esterno dell’edificio e anche il segnale che entra nell’edificio attraverso le finestre e i muri. Come regola generale, non ci piace vedere il segnale naturale all’interno dell’edificio, ma spesso c’è un segnale naturale soprattutto nelle bande inferiori a 800 e 900MHz.

Prima dell’installazione, come parte del tuo studio di fattibilità, dovresti verificare se c’è già qualche segnale naturale nell’edificio. Prendi nota delle posizioni in cui vi è un segnale naturale, di solito è vicino alle finestre. Inoltre, individua le aree in cui non è presente alcun segnale. Dovresti capire il “carattere RF” del tuo edificio, che ti aiuterà in seguito nella progettazione del layout dell’antenna.

Catena di amplificatori in linea?

Non installare mai un lineamp subito dopo un altro lineamp. Questo causa un aumento del rumore di fondo e potrebbe desensibilizzare la BTS. – essenzialmente provocando allarmi sulla BTS , relativamente alla presenza di un ripetitore.
L’installazione corretta è: Outdoor Yagi – Ripetitore – Lineamp – antenna interna.

Per semplificare la progettazione di sistemi ripetitori, prova il nostro nuovo strumento di progettazione ripetitori.

Potrebbe piacerti anche ...