Prodotti

Suggerimenti pr l’installazione di ripetitori di segnale mobili per professionisti. Lunghezza del cavo?

03 ott 2019
cable length max

Come possiamo scoprire con precisione la lunghezza massima del cavo che è possibile installare tra l’antenna esterna e il ripetitore?

In tutti i kit di ripetitori Stelladoradus forniamo un cavo standard di 15 m di lunghezza da installare tra l’antenna esterna e il ripetitore. Questa lunghezza è sufficiente per la maggior parte dei clienti.

Tuttavia, a volte è necessario utilizzare un cavo di una lunghezza maggiore. Se per esempio il tetto è lontano dall’area in cui si desidera la copertura mobile e è necessario installare un cavo lungo. E’ il caso questo di molte installazioni professionali.

Ora, abbiamo un metodo con il quale è possibile calcolare questa lunghezza massima in modo più accurato. In molti casi, la lunghezza sarà molto maggiore di 15 m.

Lo strumento chiave di cui avrai bisogno è un i-Repeater. L’i-Repeater ha uno schermo LCD che ti indicherà la cifra della “perdita totale” in dB per ogni frequenza. Una volta conosciuta la perdita, è facile calcolare la lunghezza massima del cavo.

 

Primo passo:

Vai sul tetto con un’antenna Yagi, un i-Repeater e una fonte di alimentazione per l’i-Repeater .
Punta la Yagi verso la BTS dell’operatore più vicina.
Accendi l’i-Repeater e collega la Yagi alla porta dell’antenna esterna.
Sul display LCD, premere “menu” e fare clic su ” dB page “. Prendi nota dei valori “Perdita totale” per ciascuna frequenza.

Questo è tutto!

Analizzare i dati:

Questi valori di “perdita totale” sono la quantità di attenuazione che il ripetitore sta applicando al segnale a causa del segnale troppo forte.
Dovresti concentrarti sulla frequenza più alta che intendi fornire in questa installazione

Se stai installando un ripetitore LG (800 MHz, 900 MHz), devi solo concentrarti su 900 MHz.
Se stai installando un sistema GDW (900,1800,2100mhz), dovrai concentrarti su 2100MHz.

REGOLA: è più difficile far viaggiare le frequenze più alte attraverso l’aria e il cavo.

La frequenza 2100 MHz sarà più attenuata nel cavo rispetto a quella a 900 MHz, quindi progettare un sistema che incorpora 2100 MHz (o 2600 MHz) sarà più impegnativo e scoprirai che la lunghezza massima del cavo dovrà essere più breve.


Questo è un valore molto elevato per 2100 MHz ed è generalmente il caso nelle aree urbane.
Poiché intendiamo installare un sistema GDW (W = 2100 MHz), dobbiamo concentrarci su 2100 MHz.

Calcolo:

REGOLA: c’è una perdita di 0,2 dB per metro a 2100 MHz nel cavo SD400 (cavo standard che forniamo).

Quindi dividiamo la nostra cifra di perdita totale dB per 0,2 per ottenere la lunghezza massima del cavo: 16 / 0,2 = 80

Quindi, possiamo usare un cavo lungo 80 m tra l’antenna esterna e il ripetitore.

80m è molto meglio dei 15m specificati. Ciò è molto utile se è necessario immettere il segnale in profondità in un edificio. (Probabilmente non avrai bisogno di un preamplificatore)

Domande:

Cosa succede se il valore di perdita del db è zero?

Teoricamente, in questo caso, dovremmo avere un pezzo di cavo di lunghezza zero tra la Yagi e il ripetitore. Tuttavia, questo non è pratico, quindi dobbiamo accettare alcune perdite.
Questo è il motivo per cui nei nostri kit ripetitori forniamo un cavo da 15 m, in modo da garantire che non ci siano troppe perdite nel caso di un segnale mobile debole all’esterno sul tetto dell’edificio.

Abbiamo un nuovo strumento di progettazione di ripetitori online. Per utilizzare questo strumento online, invia un’e-mail a [email protected] e ti creeremo un account.

Potrebbe piacerti anche ...

    Parabolic Dish in the City - Multiple Base Station Issue.

    13th novembre 2019
    In this article, I will discuss a problem that can arise with repeater installations in cities. This problem can arise when you install the outdoor antenna on a very high building that has views over the city. If the building is very high, from the roof, the outdoor antenna can see across the city. It [...]
    maggiori info

    Come scoprire esattamente a quale stazione radio mobile è connesso il telefono.

    24th ottobre 2019
    Per installazioni di ripetitori complesse o di grandi dimensioni, è utile sapere con precisione a quale stazione radio mobile è collegato il telefono. Questo ti aiuterà a capire la natura del segnale mobile all’interno e intorno all’edificio. Ti aiuterà anche ad orientare l’antenna esterna. Alcune app mostrano la direzione della stazione radio mobile utilizzando un ago [...]
    maggiori info

    Suggerimenti utili per l'installazione di ripetitori di segnale mobile

    8th ottobre 2019
    A volte l’installazione di sistemi ripetitori può risultare difficile. I seguenti suggerimenti sono stati sviluppati nel corso di molti anni di lavoro . C’è tutto il mio lavoro dietro questi consigli,  ma spero di aiutarti a evitare i miei errori e rendere più semplice l’installazione di sistemi ripetitori. Installa le seguenti app sul tuo telefono [...]
    maggiori info